martedì 3 gennaio 2012

Cronache Natalizie 2011/12: Una Vigilia da Tradizione!

BUON 2012 A TUTTI!!! :-)))

Come ogni anno reduce dalle festività, amo riportare un rapido riassunto del lato grastronomico del mio Natale.
L'anno scorso la Vigilia aveva visto protagoniste semplicità e materia prima, reperita dai soliti fornitori di fiducia (Bottega Liberati, D.o.l., Roscioli).

Questa volta invece, oltre alle due immancabili caratteristiche sopra citate, c'è stato anche un discreto trafficare tra padelle e fornelli da parte del sottoscritto, con un comun denominatore a base di TRADIZIONE.



Se infatti nel reparto dolci mi sono affidato agli ottimi panettoni artigianali della pasticceria "Perle", ai lievitati e i torroni di "Corrado Vicina" e di "Canelin" comprati da Bottega Liberati e alle delizie al cioccolato della Tuscia rimediate da D.o.l. (stupenda la frutta secca glassata e gli "Schiaffi di Papa Urbano" con cioccolato bianco e nocciole!); sul fronte salato ho messo in campo tutto il mio amore per i piatti della tradizione e "di magro" che a Roma si consumano il giorno della Vigilia.



Spazio quindi a fritto misto vegetale con broccolo romano in pastella, zucchine fritte, e i miei speciali supplì alla "parmigiana" che avevo surgelato quest'estate!



Poi, sempre assecondando la tradizione con un pizzico di creatività, ecco la mia versione dell'insalata di rinforzo con broccolo romano, olive di Gaeta, capperi, cipolline e anguilla sott'aceto acquistata sempre da D.o.l.



Irrinunciabili i crostini con Lariano di Roscioli al burro francese ed alici siciliane, e burro demi-sel con salmone selvaggio affumicato :-P



Per rendere anche un pò evocativa questa Vigilia familiare, non è mancato anche un classico che ha riportato in mente un piatto della mamma immancabile in questo giorno: la pasta con il tonno!



Questa volta però a preparala sono stato io, con i miei ingredienti e con il mio tocco personale:

Spaghetto del Pastificio dei Campi con pomodorini e Tonno Rosso



Ingredienti (4 pers.):

320 gr. circa di Spaghetti di Gragnano "Pastificio dei Campi"
1 barattolino di tonno rosso preso da Bottega Liberati
3/4 di barattolo di pomodorini del Lazio presi da D.o.l.
Olio di Pianogrillo Particella 34
Aglio
Sale Maldon q.b.
Prezzemolo tritato
Peperoncino

Procedimento:

-Fai sudare in padella, senza soffriggere, uno spicchio d'aglio tagliato a metà in poco olio, aggiungi il peperoncino tritato e qualche gambo di prezzemolo.

-Scola il tonno dall'olio in eccesso del barattolo e taglia in quattro i pomodorini sciacquati dal liquido di conserva.
Togli i gambi di prezzemolo dalla padella, aggiungi i pomodorini e metti a cuocere la pasta in acqua salata e bollente.

-Fai appassire dolcemente i pomodorini sfaldandoli leggermente con il mestolo, regola di sale e aggiungi un pò di prezzemolo tritato.

-Scola la pasta al dente nella padella con il sugo già un pò ristretto, aggiungi il tonno ridotto in scaglie e manteca con poco olio di Pianogrillo aggiungendo abbondante prezzemolo tritato.

-Impiatta godendo di questi semplici e rassicuranti profumi di una Vigilia di magro alla Romana! :-P

Ancora Auguri e alla prossima "cronaca" di Natale e Capodanno!

-Lorenzo-

3 commenti:

  1. Vedo con piacere che le buone abitudini vengono conservate. Caro Lorenzo, anche se con un pò di ritardo, tanti auguri anche a te!

    RispondiElimina
  2. Il mio rispondere per questo blog è così tardi ma hai un bell'articolo qui. Come è freddo e sei famiglia insieme in questo modo. La cucina è il vostro legame, grande! Onestamente è venuta fame vedendo quelle foto .. :)

    RispondiElimina
  3. Complimenti, ottimo sito, ricco di ricette interessanti e gustose!

    http://www.ricette-dolci-ricette.com
    http://www.le-ricette.it
    http://www.calcolostrutture.net/
    http://www.calcolo-strutturale.net/
    http://www.calcolo-strutture.com/
    http://www.calcoli-strutturali.com/
    http://www.progetto-strutture.com/

    RispondiElimina